News

 

Cerca

L'indennizzo riconosciuto ai sensi della legge 210/1992 va interamente rivalutato. Condannato il Ministero della Salute

Martedì 04 Febbraio 2014
immagine

Con la sentenza n. 255/2013 del 5.7.2013, il Tribunale di Udine, accertando la fondatezza della domanda presentata da una cittadina, ha riconosciuto il diritto alla rivalutazione monetaria dell’intera indennità prevista dalla legge n. 210/1992 per il contagio da emotrasfusione condannando il Ministero al pagamento del giusto dovuto, con interessi e spese di giustizia